Home Archivio eventi Monastero Millenario Presentazione del Millenario
Nov 23
Giovedì
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
Presentazione del Millenario

IL MONASTERO DI SANT’EUFEMIA COMPIE MILLE ANNI

Nel 2008 si è celebrato il Millenario di fondazione del Monastero di Sant’Eufemia della Fonte fondato, secondo i dati più attendibili, nel 1008 dal Vescovo di Brescia Landolfo II.

Nei primi anni dopo il Mille, era cosa consueta incontrare un cantiere per la costruzione di una nuova chiesa o di un nuovo monastero. È ormai famosa la frase di Raoul Glaber, monaco e storico medievale: «…sembrava che l’intera terra, scrollatasi di dosso ogni anticaglia, volesse avvolgersi nella bianca veste di nuove chiese».

Le suggestioni che emergono dalla rievocazione dei mille anni di storia del monastero sono interessanti e attuali per noi oggi perché raccontano di eventi, di persone e di opere capaci ancora di parlare al nostro cuore perché in qualche modo stanno alla base del nostro modo di sentire, di intendere la realtà, del nostro modo di amare e di vivere comunitariamente.

La vita che si è sviluppata dentro e fuori il monastero è stata la culla di una civiltà che ancora ci affascina e ci provoca, comunque ci interpella, se non altro, per la sua capacità di sfidare i secoli e di mantenersi viva e interessante anche in un’epoca frettolosa e rumorosa come la nostra.

Tali considerazioni hanno indotto numerose realtà associative presenti nel quartiere di Sant’Eufemia a interrogarsi sull’opportunità di dare adeguato risalto alla ricorrenza del Millenario.

Così, fin dall’autunno del 2007, per iniziativa degli «Amici dell’Arte», rappresentanti di gruppi ed enti hanno dato vita al “Comitato per il Millenario del Monastero di Sant’Eufemia”.

L’esigenza di cui il Comitato si è fatto interprete è anzitutto quella di consentire a tutti di entrare in sintonia con la celebrazione del Millenario e di prendere coscienza della sua importanza.

Al tempo stesso, la diversificazione delle proposte ha inteso rendere testimonianza alla ricchezza e alla varietà della vita che si sviluppò intorno alla comunità benedettina di Sant’Eufemia.

 

(Altre notizie sul Comitato per il Millenario)

 

 
Home Archivio eventi Monastero Millenario Presentazione del Millenario