Home Archivio eventi Libro degli Ospiti Emma Lussignoli
Set 23
Sabato
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
Emma Lussignoli

EMMA LUSSIGNOLI nasce a Brescia, dove vive e lavora.

Studia pittura presso l’A.A.B. di Brescia, frequenta l’Istituto d’Arte di Castelmassa (Rovigo) dove consegue il Diploma di Maestro d’Arte; frequenta pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano), sperimenta varie tecniche pittoriche e alla fine decide di specializzarsi nella tecnica dell’acquerello, perché le dà la possibilità di trasmettere al meglio le sue emozioni, le sue sensazioni, la sua gioia per l’amore, per la natura e per tutte le cose belle del Creato.

Così è iniziata la sua avventura nel mondo della luce, del colore, delle trasparenze e delle emozioni, perché l’acquerello esige una precisa conoscenza dei colori e dei loro impasti, oltre a una grande sicurezza tecnica, al coraggio della spontaneità e della traduzione immediata sul foglio di un’immagine, sia essa concepita dalla fantasia o carpita direttamente alla natura.

Partecipa a diverse Collettive. Nel 1993 tiene una sua Personale in Alto Adige presso il Centro Culturale di S. Martino in Badia, un omaggio alla montagna da lei tanto amata.

Nel 1996 è tra i Soci Fondatori dell'Associazione Amici dell'Arte di Sant'Eufemia, e ricopre l'incarico di Segretaria.

Emma muore a Sant’Eufemia il 25 novembre 2016.

Gli Amici dell'Arte hanno dedicato a Emma una personale, dal titolo:

Emozioni, tra arte e poesia
dal 12 al 20 giugno 2010, nell'Oratorio di San Gaetano, a Sant'Eufemia della Fonte (Bs)


 
RICORDO DI EMMA LUSSIGNOLI

 

RECENSIONI

 

L’interpretazione psicologica delle opere di Emma Lussignoli è certamente interessante.

Il tema centrale della luce esprime la ricerca profonda, meticolosa di se stessi. Non ci sono alternative: le opere dell’Artista indicano la strada all’uomo smarrito dei nostri giorni ma, nel contempo, ci mettono in guardia: non c’è luce senza ombra; per dire che l’armonia si raggiunge con l’equilibrio prezioso tra la luce e il suo opposto, come tra il giorno e la notte, tra il bene e il male.

Quel chiarore ora soffuso, ora abbagliante, ora delicato, ora caldo o gelido, esplodente da questi dipinti coincide con il marasma dell’uomo; la luce ci indica la via senza illuderci: quando saremo arrivati alla meta, scopriremo di non essere arrivati da nessuna parte, perché la vera meta è sempre un punto di partenza infinito dove si tende alla perfezione con la consapevolezza che, qualunque sia la quantità di chiarore espressa dall’animo, da un quadro o dall’universo stesso, ci dovremo sempre confrontare con zone paludose ma bonificabili: così come il bagliore dei quadri della Lussignoli vince sulle tenebre dopo aspra battaglia...

Dr. PIER ANGELO BERTOLOTTI

 

Il paesaggio è legato, nelle esperienze esistenziali di ciascuno, a particolari momenti o situazioni che mantengono la loro forza proprio nella sfera del ricordo.

L’artista intuisce in questa sfera quegli elementi che poi, opportunamente trascesa la loro contingente espressione, diverranno fattori di creazione estetica. Così la pittura di Emma Lussignoli nello slancio della fantasia oltrepassa i limiti della realtà per accostarsi con animo incantato alle sue poetiche visioni. La luce nei suoi dipinti è leggera, diafana, sviluppata su delicate atmosfere e sottili giochi di trasparenze.

Lo spazio è strutturato dal punto di vista prospettico, ma vive in una dimensione percettiva che è al di là della natura intesa come fisica sostanza delle cose.

Dr. TEODOSIO MARTUCCI

 

ESPOSIZIONI

 

1982

Collettiva Galleria A.A.B. Brescia

 

Collettiva Biblioteca Comunale Sulzano (BS)

1985

Collettiva Scuola d’Arte Caravaggio (Chiostro di San Francesco d’Assisi, in Brescia)

 

Collettiva Monastero Benedettino di Sant’Eufemia (BS)

1986

Esposizione d’Arte “Don Chisciotte”, Collettiva Brera, Parco 1° Maggio, Collebeato (BS)

 

Concorso di Pittura “Città di Breno” (BS)

1987

Concorso di Pittura Amici di Ponte di Legno (BS)

1988

Concorso di Pittura Città di Breno (BS)

 

Concorso di “Lions Club”, Brera (MI)

1989

Concorso di Pittura “Città di Breno” (BS)

1990

Collettiva Monastero Benedettino di Sant’Eufemia (BS)

 

Concorso di Pittura “Città di Breno” (BS)

1991

Collettiva Galleria Ferrari, Brescia

 

Concorso Nazionale San Bartolomeo, Brescia

 

Concorso Nazionale Premio “Moretto” Città di Brescia

 

Gran Premio Internazionale di Pittura “Colore e Calore”, Milano

1992

Concorso di Pittura “Città di Breno” (BS) - Segnalato

 

Concorso Premio d’Arte, Angolo Terme (BS)

1993

Concorso di Pittura “Città di Breno” (BS)

 

Personale Centro Culturale Istituto Ladino “Micurà De Rü”, San Martino in Badia (BZ)

 

Mostra d’Arte Contemporanea “Natale Malinverni”, Spessa Po (PV)

1994

Collettiva Centro Culturale CDC, Brescia

1995

Personale, San Donato Milanese (MI)

 

Collettiva Studio De Clemente, Brescia

 

Personale Filiale Cassa Rurale Val Badia, La Villa (BZ)

 

Collettiva Monastero Benedettino di Sant’Eufemia (BS)

1996

Collettiva Studio Panigatti, Milano

 

Premio per collaborazione “Stille di Vita”, scrittore Pierangelo Bortolotti, Comune di Capriano del Colle (BS)

1997

Biennale d’Italia di Arte Contemporanea al Trevi Flash Museum, Palazzo Lucarini, Trevi (PG)

 

Concorso Internazionale di Arte Centro Culturale San Giovanni Bono, Cesena (FO)

1998

Personale Centro Culturale Istituto Ladino “Micurà De Rü”, San Martino in Badia (BZ), in collaborazione con Scuola Media

 

Collettiva Santuario “Madonna di Gaino”, Toscolano Maderno (BS)

 

Collettiva Mostra Leopardiana, sala Ottava Circoscrizione, Brescia

1999

Personale presso Cassa Rurale San Vigilio di Marebbe (BZ), in collaborazione con Scuola Media

 

Concorso di Pittura Villa Usignolo, Sarezzo (BS)

2000

Collettiva Feste Quinquennali della Santa Croce, Brescia

 

Personale presso Caffè Pasticceria Piccinelli, Brescia

2001

III Gran Premio di Pittura Eventi d’Arte, Pistoia - 2° Premio

 

Centro Culturale Istituto Ladino “Micurà De Ru”, San Martino in Badia (BZ), Collettiva di tutti gli Artisti che hanno collaborato alla collezione dell’Istituto

 

Concorso Internazionale di Arte Centro Culturale San Giovanni Bono, Cesena (FO) - 1° Premio

 

Esposizione personale presso Gelateria “Il Principe”, Brescia

2002

Concorso di Pittura Villa Usignolo, Sarezzo (BS)

 

Collettiva ad invito Artestrasse Duemiladue “Sulla strada del Moretto”, Brescia

 

Alcune opere di Emma Lussignoli


 

 
Home Archivio eventi Libro degli Ospiti Emma Lussignoli